27 Luglio 2017
  • immagine di testa
  • immagine di testa
  • immagine di testa
  • immagine di testa
  • immagine di testa
  • immagine di testa
  • immagine di testa


Progetti
percorso: Home > Progetti > Realizzati

Progetto He.M.E.A.

Realizzati
He.M.E.A - Health and Methods pro Eritrean Athletes - Salute e Metodi per gli Atleti Eritrei.

Il progetto He.M.E.A. nacque con la volont di fornire supporto tecnico e medico alla Federazione Nazionale d´Atletica Eritrea (ENAF), per le Olimpiadi di Pechino 2008 e per dare risposta alle problematiche espresse dall´ENAF stessa. In particolare la Federazione lamenta difficolt nel formare in modo adeguato i propri allenatori, non essendo facile reperire nel Paese materiali di studio sui moderni metodi d´allenamento.E´ inoltre difficile sottoporre a visite mediche gli atleti, per diagnosi preventive di patologie controindicate all´attivit agonistica, e seguirli da un punto di vista medico durante gli allenamenti, poich la specializzazione di "Medicina dello Sport" inesistente in Eritrea.Gli obiettivi specifici del progetto consistono nel creare un percorso idoneo per sviluppare e consolidare le competenze tecniche del personale ENAF ed allo stesso tempo accertarsi delle buone condizioni fisiche degli atleti eritrei, necessarie per partecipare a competizioni agonistiche senza rischi.Per raggiungere gli obiettivi si utilizzeranno metodi d´insegnamento pratici e di facile acquisizione. In particolare si punter a formare una equipe mista di tecnici italiani ed eritrei, con lo scopo di allenare e selezionare nella maniera pi proficua possibile i prossimi candidati eritrei a partecipare alle Olimpiadi.Attraverso la condivisione dei metodi di lavoro, per il raggiungimento di un fine comune, si permetter un processo d´apprendimento semplice e veloce ma allo stesso tempo efficace.L´approfondimento teorico sulle pi recenti tendenze nel settore atletico avverr attraverso brevi stage. Gli screening medici, volti a tutelare la salute degli atleti interessati dal progetto, saranno svolti da personale italiano, con supervisione di personale medico eritreo in Asmara. E´ importante la supervisione di medici eritrei durante questa fase per cominciare ad esportare nel Paese alcuni concetti e pratiche di medicina dello sport.Il progetto prevede anche la partecipazione di alcuni atleti eritrei a gare sul territorio italiano.

Ente proponenteAssociazione Italia Eritrea Onlus
Paese beneficiarioEritrea
Settore d´interventoSanit e formazione
Durata dell´interventoSei mesi
Donors
  • F. G. Amiji
  • Dott.ssa Livia Mariani Tosatti
  • General Electrics
  • Loran
  • Danapod
  • Podopi
  • A piede Libero

Partner Federazione Nazionale d´Atletica Eritrea (ENAF)
Collaboratori
  • Massimo Magnani (Ferrara), insegnante di educazione fisica, tecnico specialista a livello internazionale di fondo e mezzofondo, collaboratore FIDAL
  • Marcello Magnani (Ferrara), manager d´atletica riconosciuto dalla FIDAL e dalla IAAF, rappresentante della PROSPORT Management

Medici volontari
  • Dott.ssa Eleonora Ficarra,
  • Dott. Giovanni Berardone
  • Dott. Fabrizio Genna
  • Dott. Gianluca Di Vito
  • Prof. Licio Cappelletti
  • Assistente Emanuela Carpentieri

Produzioni audio-video Fabio Bei

Il progetto punta a fornire supporto tecnico e medico alla Federazione Nazionale d´Atletica Eritrea (ENAF), per le Olimpiadi di Pechino 2008.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]